Tre problemi al pene. La mia storia

« Older   Newer »
 
.
  1.  
    .
    Avatar

    Advanced Member

    Group
    Member
    Posts
    4,012

    Status
    Offline

    CITAZIONE
    ma ora qnt mm hai perso??

    Sinceramente non lo so... è ancora bendato ed è difficile stimare una quantità. Stando a quello che mi ha detto l'urologo la perdita massima è di 5 mm.

    Comunque non è vero niente di quello che c'è scritto su internet tipo "ho perso 2 cm, 4cm e ce l'ho ancora storto..." sono tutte cavolate, e poi la lunghezza non è importante.
     
    Top
    .
  2.  
    .
    Avatar

    Image and video hosting by TinyPic

    Group
    Member
    Posts
    14,930

    Status
    Anonymous

    CITAZIONE (KevinIMP @ 7/2/2011, 12:31) 
    CITAZIONE
    ma ora qnt mm hai perso??

    Sinceramente non lo so... è ancora bendato ed è difficile stimare una quantità. Stando a quello che mi ha detto l'urologo la perdita massima è di 5 mm.

    Comunque non è vero niente di quello che c'è scritto su internet tipo "ho perso 2 cm, 4cm e ce l'ho ancora storto..." sono tutte cavolate, e poi la lunghezza non è importante.

    :soso:
     
    Top
    .
  3. Lukinobu
     
    .

    User deleted



    e poi se prima era già di buone dimensioni, 5 mm manco si vedono U.U sono pochissimi!
     
    Top
    .
  4.  
    .
    Avatar

    Advanced Member

    Group
    Member
    Posts
    4,012

    Status
    Offline

    L'ultima mia misurazione era di 17,42 cm con la curvatura inclusa (cioè mettendo il righello a tangente con la pelle), che è già un buon risultato (11% dei maschi secondo uno studio). Mettiamo anche il fatto che secondo l'urologo i maschi con una curvatura hanno davvero il pene più lungo di qualche mm, quindi il mio non è proprio una "perdita" o un accorciamento ma il raggiungimento della misura ideale, cioè quella che avrei dovuto avere.
     
    Top
    .
  5.  
    .
    Avatar

    Member

    Group
    Member
    Posts
    558
    Location
    Appena trasferito a Torino

    Status
    Offline

    accidenti ... quando ho letto la descrizione confesso che cominciavo a sentirmi male
    io non ho mai subito interventi e non entro in ospedale dal giorno della mia nascita (per fortuna) , non so come tu abbia fatto, ma devi avere un coraggio enorme
    cmq sono contento che ti sia andato tutto bene ^-^
     
    Top
    .
  6.  
    .
    Avatar

    Advanced Member

    Group
    Member
    Posts
    4,012

    Status
    Offline

    Grazie, ne è valsa la pena
     
    Top
    .
  7.  
    .
    Avatar

    Advanced Member

    Group
    Member
    Posts
    4,012

    Status
    Offline

    Scusate se riprendo l'argomento chiuso già mesi fa ma dovevo assolutamente dirvelo...ho un problema.
    Per il varicocele è tutto ok, ho la visita di controllo per fine estate. Circoncisione ok anche se mi è rimasta una cicatrice sul glande (tra l'altro abbastanza figa).

    Il problema è il pene curvo. Si perchè dopo la guarigione mi sono accorto che il problema è stato risolto solo in parte. Mentre prima andava completamente in giù, adesso parte in su, ma poi fa una curva e rimane circa parallelo al terreno.

    Detto così sembra una cosa da niente (è una cosa da niente!) perchè ora il gingillo è più funzionante che mai, ma a me NON IMPORTA L'UTILITA', E' UNA QUESTIONE ESTETICA! Voglio un pene come tutti gli altri ragazzi, dritto! con al massimo una curva su larga scala che va in SU non in giù! E' una cosa odiosa! Non potete capire come mi sento! Anche se è una cazzata voglio farmi rioperare! Non posso passare una vita in depressione per una cosa che ho avuto fin dalla nascita...almeno l'avessi deciso io!! e invece sono l'unico sfigato ad avere malformazioni proprio lì. Non sono un perfezionista voglio solo avere le stesse possilibità che hanno gli altri, e invece mi trovo a vivere in un corpo schifoso e pieno di problemi con il rischio di andare fuori di testa per un niente!



    Scusate la sfuriata ho perso il controllo
     
    Top
    .
  8.  
    .
    Avatar

    Junior Member

    Group
    Member
    Posts
    79

    Status
    Offline

    Vai tranquillo ciccio....secondo me non ti converrebbe rioperarti se la piccola malformazione non ti da problemi nell'uso.
    Sinceramente neanche il mio è perfettamente dritto ma è leggermente incurvato, sopratttutto quando è in tiro.
    Se ti da tanti problemi a livello psicologico, bè allora fai l'intervento...ma pensaci bene, sennò dopo rischi che ti diano fastidio esteticamente magari le varie cicatrici ;)
     
    Top
    .
  9.  
    .
    Avatar

    Advanced Member

    Group
    Member
    Posts
    4,012

    Status
    Offline

    Sono permaloso e invidioso. E' abbastanza per dire che ho seri problemi mentali.

    Scherzi a parte, il mio 3° Precetto dice "Non cercare la perfezione". Peccato che me ne dimentichi sempre...ed ecco che arriva la depressione.
     
    Top
    .
  10.  
    .

    Member

    Group
    Member
    Posts
    793

    Status
    Offline

    ti sono assolutamente vicino. Spero che ora hai superato tutto, io ho passato i guai di pulcinella durante la pubertà, ci son voluti 5 anni di psicoanalisi per uscirne vivo!
     
    Top
    .
  11.  
    .
    Avatar



    Group
    Member
    Posts
    265
    Location
    roma

    Status
    Offline

    CITAZIONE
    Detto così sembra una cosa da niente (è una cosa da niente!) perchè ora il gingillo è più funzionante che mai, ma a me NON IMPORTA L'UTILITA', E' UNA QUESTIONE ESTETICA! Voglio un pene come tutti gli altri ragazzi, dritto! con al massimo una curva su larga scala che va in SU non in giù! E' una cosa odiosa! Non potete capire come mi sento! Anche se è una cazzata voglio farmi rioperare! Non posso passare una vita in depressione per una cosa che ho avuto fin dalla nascita...almeno l'avessi deciso io!! e invece sono l'unico sfigato ad avere malformazioni proprio lì. Non sono un perfezionista voglio solo avere le stesse possilibità che hanno gli altri, e invece mi trovo a vivere in un corpo schifoso e pieno di problemi con il rischio di andare fuori di testa per un niente!

    xk deprimerti?D:
    cmq ci sono delle donne a cui piace il pene ricurvo ;)
     
    Top
    .
  12.  
    .
    Avatar



    Group
    Member
    Posts
    835

    Status
    Offline

    CITAZIONE
    Circoncisione ok anche se mi è rimasta una cicatrice sul glande (tra l'altro abbastanza figa).

    sempre detto che la circoncisione è figa! :riot:
    comunque...se sei così tanto a disagio con il tuo pene come sembra, io ascolterei il parere e il consiglio con un urologo o quello che è. Prova a fissare una visita con il dottore che ti ha operato per parlarne ed esporre il tuo desiderio di subire una nuova operazione, lui saprà cosa è meglio, se ci sono dei rischi, se è una cosa che si può risolvere ecc... e POI meditare sul da farsi!
     
    Top
    .
  13.  
    .
    Avatar

    Advanced Member

    Group
    Member
    Posts
    4,012

    Status
    Offline

    Già fatto... dice che così com'è non serve una nuova operazione. Servirà solamente se mi si rompono i punti ( :omg: )

    CITAZIONE
    Sono permaloso e invidioso. E' abbastanza per dire che ho seri problemi mentali.

    Ma l'ho detta io sta cosa? :omg: Ossignore! Non è vero! Non prendetemi sul serio se dico una cosa del genere! :nono:
     
    Top
    .
  14.  
    .
    Avatar

    Member

    Group
    Member
    Posts
    127

    Status
    Offline

    Francamente non capisco perché tu ti sia sottoposto a questa "tortura":
    1) un fimosi non serrata si risolve, se dà problemi, con un po' di ginnastica elasticizzante del prepuzio
    2) il varicocene è un problema, ma solo per la fertilità: se sei gay che te ne frega?
    3) la curvatura tutti hanno un pene curvo, a meno che uno non l'abbia curvo di 90° perché mai dovrebber farsi operare?

    Fammi indovinare: sei andato da un androloco privato, vero? Solo il privato ti può proporre tre operazioni inutili per di più in età adolescenziale.
     
    Top
    .
88 replies since 23/11/2010, 15:30
 
.